Eccellenze di Sicilia, I prodotti IGP

Eccellenze di Sicilia, parte I: I prodotti IGP

arancia-rossa sicilia

Chi mette piede in Sicilia per la prima volta, non rimane sbalordito soltanto dai posti che visita o dal calore della gente che incontra. Un ulteriore aspetto che ammalia i nuovi visitatori è la cucina siciliana, rinomata in Italia e nel mondo, frutto di un insieme di piatti, gusti ed  odori che hanno radici antichissime, che si sono evoluti ed infine assemblati in una ricca e sempre apprezzata cucina: la cucina siciliana.

A renderla tra le migliori al mondo, contribuiscono in gran parte i prodotti che la fertile terra offre. Andiamo a scoprire allora le eccellenze di Sicilia attraverso i prodotti riconosciuti a livello europeo con i marchi IGP.

marchio_igpI prodotti IGP

L’acronimo IGP è un marchio di origine che viene riconosciuto dall’Unione Europea ai prodotti di Identificazione Geografica Protetta. I prodotti sotto questo marchio, hanno visto legalmente riconosciute le loro proprietà di alta qualità, la reputazione ampiamente nota o qualsiasi altra caratteristica strettamente dipendente dalle abilità di produzione, trasformazione o elaborazione proprie di una determinata area geografica. Al fine del riconoscimento del Marchio, sarà quindi onere del produttore dimostrare che il prodotto è confermo agli stringenti regolamenti emanati a livello europeo.

I prodotti IGP di Sicilia

 

Arancia Rossa di Sicilia IGP

Sono tre le principali varianti dell’Arancia Rossa di Sicilia: il Tarocco, il Sanguinello e il Moro, prodotte tra le province di Catania, Enna e Siracusa. Famosa per le particolari proprietà nutritive, l’arancia rossa è ricca di vitamine (A, B, B2 e C), Sali minerali, antociani, e antiossidanti.

I frutti coprono un periodo dell’anno abbastanza elevato, da Dicembre a Maggio circa, ottimo per prevenire raffreddori e influenze stagionali.

 

PachinoIl Pomodoro di Pachino

Il famoso e gustosissimo ciliegino di Pachino viene prodotto tutto l’anno mediante la coltivazione in serra nell’area siracusana di Pachino o nelle sue immediate vicinanze.

E’ ottimo sia mangiato crudo che cotto, da cui si deriva una prelibata salsa, ricca di licopene, un antiossidante assai nutritivo. Il colore rosso accesso e la piccola pezzatura sono le caratteristiche che risaltano subito alla vista.

 

Uva da Tavola di Canicattì

L’Uva da Tavola di Canicattì si presenta di colore bianco e di grossa pezzatura, con polpa carnosa e dolce e con l’inconfondibile sapore  aromatizzato delicatamente da sentori di moscato. E’ prodotta esclusivamente all’interno delle province di Agrigento e Caltanissetta.

 

Limone Interdonato di Messina

Il marchio IGP «Limone Interdonato Messina» è riservata al frutto«Interdonato», ibrido naturale tra un clone di cedro e un clone di limone.

 

Melone di Pachino

Succoso e dissetante durante il periodo estivo il Melone di Pachino è un altro prodotto IGP che viene coltivato in Sicilia, in particolar modo nella estrema punta meridionale dell’isola, tra Portopalo, Noto, Ispica e Pachino ovviamente.

I meloni di Pachino sono presenti in due diverse categorie, liscio e retato. I primi hanno una dimensione minima di almeno 350grammi, mentre i meloni retati devono almeno pesare 450grammi.

 

uva canicattìUva da tavola di Mazzarrone

L’uva da tavola di Mazzarrone, particolarmente gustosa e ottimo rimedio contro l’arsursa estiva, è famosa per le sue dimensioni: gli acini non possono essere inferiori ai 3 grammi l’uno mentre i grappoli devono avere un peso minimo di 350 grammi per la variante di uva rossa, mentre ben 400 grammi devono essere i grappoli di uva bianca.

Messa in commercio prevalentemente nel periodo che va da luglio ad ottobre è coltivata nella Sicilia sud-orientale, tra le province di Catania e Ragusa, comprendendo diversi comuni limitrofi a Mazzarrone.

 

Cappero di Pantelleria

Da Maggio ad Agosto gli abitanti di Pantelleria provvedono alla raccolta del Famoso Cappero, coltivato in abbondanza sull’isola. Questo si presenta in due diverse varianti, tondina o nocellaro. Alla vista il suo colore è verde tendente al senape. L’odore sprigionato è forte mentre le dimensioni possono variare dai 4 fino ai 25 millimetri.

Importante la componente di sale marino, che non può superare il 25% del peso dei capperi.

 

 pesca leonforte Pesca di Leonforte 

La pesca è uno dei frutti più apprezzati dell’estate. La peculiarità della Pesca di Leonforte è quella di maturare tardivamente: è immessa sul mercato infatti tra i mesi di Settembre e Novembre.

Uno dei segreti della coltivazione di questo frutto è insacchetta tura manuale di ogni frutto durante il mese di Giugno, attraverso della carta pergamenata

E’ coltivata prevalentemente nella provincia di Enna, tra Leonforte, Agira, Assoro, Calascibetta e Agira.

 

Limone di Siracusa

Il Limone di Siracusa IGP è coltivato all’interno della provincia siracusana, all’interna di ben 10 comuni. Anche se la varietà è la medesima, il Limone di Siracusa viene suddiviso in tre diverse tipologie a seconda della raccolta.

Il Primofiore è quello raccolto da settembre ad aprile. Il bianchetto è tipico del periodo primaverile, mentre il verdello è caratteristico della stagione estiva.

 

Carota Novella di Ispica IGP

La Carota novella di Ispica è nota per il suo colore arancione intenso, una polpa tenera ma allo stesso tempo croccante. Il periodo della sua raccolta avviene prevalentemente nel periodo invernale, o nei primi giorni di primavera all’interno di numerosi comuni, tra le province di Siracusa, Ragusa e Catania.

 

Salame Sant’Angelo

Chiudiamo questa carrellata dei prodotti IGP siciliani con il Salame Sant’Angelo di Brolo.

Questo viene ricavato da carni selezionati di suino (Duroc, Landrance e Large White) o al massimo da esemplari di incroci tra le razze citate.

Il colore della carne è rosso intenso mentre il suo profumo delicato è una prelibatezza difficile da spiegare a parole.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.