spiagge di milazzo

Le Spiagge di Milazzo

Qualcuno potrebbe fare l’errore di giungere a Milazzo per salire sull’aliscafo e partire per l’Eolie senza aver fatto prima un tuffo tra le acque di questa antica cittadina. Capo Milazzo divide il litorale in due, in cui la parte occidentale risulta la più adatta per i bagnanti.

E’ una lunga distesa di ghiaia, ampia e pulita, bagnata da un mare azzurrissimo che raggiunge discrete profondità a poca distanza da riva. La spiaggia accoglie numerosi turisti, ospitati da ottime e moderne strutture ricettive, vista la vocazione turistica di Milazzo.

Sullo sfondo, la grande mole delle Eolie ne caratterizza tutto paesaggio. Lo spettacolo dei suoi  fondali ne fanno uno dei posti migliori per immersioni ed esplorazioni della Sicilia tirrenica. Ai litorali di sabbia, abbondanti di vegetazione marina, si alternano vaste zone rocciose che raggiungono immediatamente elevate profondità.

Dal versante occidentale fino a quello orientale, giungendo fino a Punta del Tono, gli spettacolari scenari subacquei si mostrano in tutto il loro splendore, con pesci di medie e grandi taglie che guizzano veloci tra le rocce, spesso dimora di crostacei, polpi, cavallucci marini e pesci di scoglio.

Più al largo, a circa mezzo kilometro dalla costa, di trovano altri punti di immersioni di eguale bellezza: la Secca di Ponente e Secca di Levante sono mete perfette per chi adora ammirare la vita sottomarina, con miriadi di specie ittiche che ne abitano i fondali.