Ballo della Cordella – Petralia Sottana

Il Ballo della Cordella è un antico rituale di ringraziamento e propiziazione per il raccolto dell’anno avvenire. E’ una tradizione antichissima, probabilmente primitiva, che ancora è ben salda nelle celebrazioni di Petralia Sottana.

Dodici giovani coppie sono disposte a cerchio intorno ad una pertica da cui si diramano ventiquattro nastrini che ognuno tiene per mano. La danza inizia a ritmo di musica, dando vita ad intrecci colorati che vengono poi disciolti. Sono le 4 stagioni

E’ una celebrazione che è stata successivamente dedicata con il rito cattolico, alla Madonna e a Gesù Cristo in segno di devozione per l’abbondanza del raccolto.

Tutte le figure presenti nella ballata sono assai allegoriche, con i 4 disegni dei nastri che scandiscono le fasi dell’anno (la semina, la fioritura, il raccolto e la lavorazione), le dodici coppie rappresentano i mesi dell’anno che ruotano intorno alla pertica, come le costellazioni intorno al sole.

E’un rito ben augurante per la fecondità e la gioia futura dei giovani di Petralia Sottana.