Santa Rosalia – Palermo

Palermo si riversa tutta in strada in onore della sua patrona, Santa Rosalia, abbracciata e osannata da un fiume di fedeli.

La Santa, dopo essere apparsa in sogno ad un cacciatore, scacciò l’ondata di peste che nel 1624 mise in ginocchio la città di Palermo. Le festività in suo onore si protraggono per una settimana, dal 9 al 15 luglio, tra spettacolari giochi pirotecnici e e il calore dei cittadini palermitani. Il carro che porta il simulacro di Santa Rosalia è un enorme vascello in legno, ispirato alle tradizioni settecentesche e impreziosito da una enorme tela arricchita da una pioggia di cristalli di Swarowsky. Tutta la processione è accompagnata dalla banda musicale in abiti storici che prende posto proprio sul carro.

La festa, affettuosamente conosciuta come u festinu, è un esplosione di fede e di gioia, con la processione che ogni anno assume un tema diverso. La città si ferma. E’ il trionfo di Santa Rosalia.