Agrigento

Cosa vedere ad Agrigento e alla Valle dei Templi

Agrigento è storia, mito, cultura. L’antica Akragas conserva nella sua Valle dei Templi i resti archeologici di epoca greca più numerosi e conosciuti di Sicilia: il vasto Parco Archeologico, emblema dei fasti vissuti dalla città nel periodo antico, si estende per circa 1300 ettari tra templi, abitazioni e luoghi sacri. Patrimonio dell’Unesco dal 1997, Agrigento è tra le mete più ricercate e famose di Sicilia.

La città di Agrigento merita senz’altro attenzione per il suo centro storico medievale, in cui eleganti strade si intrecciano tra gli antichi palazzi nobiliari, luogo ideale per una passeggiata durante un fresco pomeriggio di primavera.

Agrigento merita un soggiorno di almeno 4 notti, così da poter visitare la città e la Valle dei Templi in tutto il suo splendore (durante il periodo estivo rimane aperta anche per visite notturne) la costa agrigentina e le bellezze naturali di tutta la provincia, in cui la Scala dei Turchi rimane la più famosa attrazione paesaggistica.